Via del Commercio, 12 - Bernareggio
Lun. - Mar. 15:00 - 19:00 | Mer. - Ven. 9:00 - 13:00 e 15:00 - 19:00

Sabato e Domenica CHIUSO

+39 039 6884088

info@intornoalei.it

Via del Commercio 12

20881 Bernareggio (MB)

Top

Antonella Schiavello

Intorno a Lei Studio Medico

Dott.ssa Antonella Schiavello

Ostetrica

Mi chiamo Antonella e sono un’ostetrica.

Durante il mio percorso di studi ho scoperto il vero ruolo dell’ostetrica e l’impressionante potenza della Donna e della Natura: rendo grazie per avere il privilegio di partecipare e assistere alla nascita di una vita. Ma la vita non nasce in una sala parto (o in un casa maternità, o in ogni altro dove); la vita nasce molto prima quando la mamma e il papà decidono di Amare una terza persona. Un neonato, al momento del parto, ha già 9 mesi di vita: possiede dei riflessi e degli atteggiamenti che lo rendono unico, sa riconoscere la mamma, sa mangiare, sa comunicare…ha già delle competenze che mamma e papà dovranno scoprire nel tempo.

L’ostetrica sarà quella figura che aiuterà i genitori a scoprire il linguaggio del loro piccolo, a dare rassicurazioni se sopraggiungono dubbi, a risolvere insieme le sfide che ogni genitore e ogni neonato dovrà affrontare: credo che tutto si basi su un rapporto di fiducia ed empatia tra ostetrica e famiglia. Non è necessario imporre degli “insegnamenti”: la mamma (e il papà) conoscono quel piccolino molto meglio di qualsiasi sanitario, sono loro che conoscono il temperamento del piccolo, sono loro che vivono con lui 24h/24. Allo stesso tempo credo che sia importante avere una figura di riferimento da interpellare in caso di bisogno: avere la rassicurazione di fare bene le cose (dubbio di tantissimi genitori: “Dici che così sbaglio?” “Io penso che la piccola abbia bisogno di questo: sto facendo bene?”), ricevere dei consigli pratici per far fronte alle difficoltà, potersi confidare sulle proprie paure o preoccupazioni. L’ostetrica può essere quella figura.
Credo fermamente che la vera protagonista del percorso nascita sia la Famiglia: una sinergia incredibile che parte dalla donna, coinvolge il neonato arrivando al papà. Ogni membro ha delle capacità e delle risorse che deve solo scoprire di avere: mi piace definirmi come un’Ostetrica che porta alla luce queste risorse “nascoste” ma che ognuno di noi ha nel suo profondo. I miei verbi d’azione sono:

  • accompagnare: ovvero camminare insieme e non pilotare
  • ascoltare attivamente: prestando attenzione a chi mi parla, a come mi parla e a cosa mi dice
  • supportare: fungere da appoggio per evitare di cadere oppure per aiutare a rialzarsi
  • sostenere: tenere in alto l’altra persona, considerando i suoi bisogni e proteggendola.

Ritengo di estrema importanza l’Informazione: è fondamentale che i genitori siano a conoscenza della fisiologia, dei cambiamenti, del perché delle cose, dei rimedi, delle alternative…
La vita nasce da quando i genitori hanno il pensiero di un cucciolo: l’informazione deve iniziare proprio in quel momento (o se possibile anche prima). La gravidanza è un momento magico dove si ha il tempo e la libertà di riscoprirsi, di informarsi, di conoscere, di confrontarsi e di prepararsi al futuro. Genitori si diventa e non si nasce, questo è vero ma arrivare con un pacchetto di nozioni sulla fisiologia e sulla naturale evoluzione degli eventi permetterà al genitore di affrontare con più energia e più coraggio le varie circostanze. La consapevolezza è il primo passo per sentirsi Competenti e Capaci.

Vuoi prenotare una visita?

Contattaci ora per ricevere maggiori informazioni o fissare un appuntamento da noi!